Negli Usa il barbecue va forte, è un modo di cucinare che ha conquistato tutti e vanta numerosissimi appassionati. La cultura della griglia negli Stati Uniti si è diffusa attraverso programmi tv, corsi di formazione e libri sull’argomento. Da circa vent’anni Steven Raichlen, chef professionista, si è fatto promotore della cottura su barbecue, diventando una vera e propria “star della tv” specializzata in gastronomia. Il suo modo di comunicare, semplice e diretto, lo ha reso subito famoso in tutta America, e non solo. Conosciamolo meglio.

Gli esordi di Raichlen

Steven Raichlen è sempre stato un grande appassionato di cucina e gastronomia, eppure ha preferito laurearsi in Letteratura francese. Il corso di studi intrapreso lo ha portato a conoscere la tradizione medievale culinaria e a comprendere come sia forte il legame tra la cucina e la cultura. Il suo interesse si sposta subito verso l’enogastronomia, e dopo qualche anno diventa un critico affermato: visita i migliori ristoranti, si mette a studiare il vino e a scrivere libri di cucina. Steven è una persona determinata e, in barba a chi gli diceva che non si campa scrivendo di cucina, il primo volume da lui pubblicato nel 1998 ed intitolato “The Barbecue Bible”, è diventato un bestseller negli Stati Uniti. La particolarità di questo libro è nel fatto che, prima di allora, nessuno aveva ritenuto che il barbecue fosse una pratica complessa, sofisticata, da insegnare e imparare. Non molto tempo arriva la televisione: Raichlen conosce un produttore televisivo e gli propone un programma tv interamente dedicato al barbecue. Da allora le serie prodotte sono state quattro, sia in America che in altri Paesi Europei.

Ecco chi è il guru del barbecue americanoAltri libri di Raichlen

Oltre ai libri sulla cucina, Steven Raichlen ha scritto anche un romanzo, intitolato “Island Apart”, che racconta la storia di un uomo e una donna che si innamorano e attraverso il cibo riscoprono se stessi. Il guru del barbecue ha anche scritto su altri argomenti interessanti, come l’uso delle spezie e le tradizioni dell’America Latina. Ma ovviamente il suo primo grande amore resta il barbecue, sempre.

Americani e barbecue

In America esiste da sempre una forte tradizione del barbecue: il classico barbecue americano è nato e si è diffuso in America Latina, mentre nella parte settentrionale dell’America il barbecue si caratterizza per l’utilizzo di salse di condimento di vario tipo che esaltano il sapore del cibo cotto sulla griglia. Oggi, almeno in America, c’è una maggiore attenzione circa la qualità delle carni. Lo stesso Steven ci tiene a precisare che lui utilizza soltanto carne di animali allevati a pascoli e che si nutrono di erba e verdure biologiche, e di pesce raccolto in mare e non di allevamento.

Università del barbecue in Colorado

Steven insegna agli appassionati dei barbecue quali sono i segreti di una grigliata perfetta, e lo fa in una scuola di formazione ad hoc, l’Università del barbecue, il Broadmoor Resort in Colorado. Il suo obiettivo futuro è di realizzare qualcosa del genere anche in Italia. Sarebbe interessante, vero?

 

 

Lorenzo